Come Lavorare come Comparsa

Dato l’espandersi sempre più massiccio della Tv, sono sempre più numerose le persone che vogliono cimentarsi in quest’ambito e magari lavorare come comparse cinematografiche.

Il lavoro della comparsa in realtà non è poi tanto semplice, in quanto presuppone giornate di lavoro molto lunghe seppur non esageratamente faticose.

La comparsa, sin dalle origini del cinema, rappresenta una figura dir poco fondamentale per il lavoro cinematografico e spesso questo lavoro può diventare un primo passo per quanti sognano di sfondare nel mondo dello spettacolo, anche se è importante sottolineare che rispetto al passato il percorso da seguire per poter diventare attore di successo è divenuto molto più arduo, motivo per cui è quasi sconsigliabile scegliere di lavorare come comparsa quando si coltivano grandi sogni di fama.

Ma quali sono i requisiti necessari per poter lavorare come comparsa cinematografica o Televisiva?

In via del tutto teorica si potrebbe dire che lavorare come comparsa nei film o nelle fiction è abbastanza semplice, in quanto non vengono richieste particolari competenze specifiche, spesso infatti la ricerca di un figurante si basa su particolari caratteristiche fisiche ed espressive indicate dal regista.

In ogni caso, quanti aspirano a lavorare come comparsa cinematografica o televisiva dovranno necessariamente procedere alla registrazione presso il collocamento dello spettacolo, in qualità di figura professionale generica.

Iscriversi al collocamento dello spettacolo non è un’operazione difficile, bisogna unicamente recarsi all’ufficio di collocamento presente nel vostro paese o nella vostra città di origine e compilare un apposito modulo prestampato.

Una volta iscritti al collocamento dello spettacolo, è necessario stilare un curriculum vitae con allegate 2 foto 10*15 e procedere all’invio di quest’ultimo presso specifiche agenzie addette allo smistamento di figure professionali operanti nel mondo dello spettacolo.

In ultima analisi, però, è bene tenere presente che i compensi ottenibili mediante il lavoro della comparsa variano mediamente dai 50 ai 90 euro giornalieri, motivo per cui potrebbe essere poco remunerativo pensare di lavorare esclusivamente mediante questo circuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *